NEWS

Il Gruppo Disptek e Gap Draugth sono partner nell’offrire la soluzione definitiva per monitorare il consumo di birra D-IDraft

Le società del gruppo Disptek, Vinservice e DSI, hanno sviluppato il progetto D-IDraft, integrando l’intelligenza nei componenti standard di un impianto, ad esempio l’accoppiatore di fusti e il rubinetto della birra.

Gap Draugth fornisce il software esclusivo per dare al cliente l’interfaccia utente per utilizzare i dati e automatizzare il controllo della birra consumata, lo stato della temperatura e della pressione, informazioni fondamentali per poter monitorare l’impianto a distanza.

“Il nostro progetto strategico D-Idraft è destinato a rivoluzionare l’hardware di un impianto di erogazione. La possibilità di utilizzare componenti IOT come le nostre teste ed aste di spillaggio, il regolatore di pressione e il rubinetto, offre la possibilità di raccogliere i dati per monitorare il sistema. Ma tutti i dati raccolti devono essere organizzati e analizzati a fondo per essere utili. Disptek e Gap Draugth collaborano proprio in quest’area, per supportare la gestione dei dati della nostra piattaforma D-Idraft. In Gap Draugth abbiamo trovato un’organizzazione esperta e flessibile in grado di supportare noi e i nostri clienti in ogni aspetto dell’utilizzo dei dati, un partner perfetto per il percorso futuro di spillatura disponibile da oggi in Disptek”.

“Gap Draught, fornitore leader di soluzioni e software per il monitoraggio intelligente dell’erogazione, è molto entusiasta di collaborare con Disptek, per dare vita alle metriche del loro innovativo hardware abilitato all’IOT in un modo significativo e fruibile”.