Spilliamo le vostre bevande dal 1976

Vin Service nasce da un grande sogno: fornire vino di qualità, velocemente e in gran quantità, come? Spillandolo! Da questa rivoluzionaria idea l’enologo Riccardo Guadalupi e sua moglie, nel 2014 insignita dell’importante riconoscimento di Cavaliere del Lavoro, Daniela Gennaro Guadalupi, danno vita a un progetto oggi conosciuto in tutto il mondo.

Vin Service è passione, innovazione e creatività. A tutta birra! Tre ingredienti in continuo fermento che da quasi 40 anni garantiscono all’azienda la miscela perfetta per essere leader mondiale nella produzione di impianti per la spillatura delle bevande.

Come nasce Vin Service?

Vin Service nasce da un grande sogno: fornire vino di qualità, velocemente e in gran quantità, come? Spillandolo! Da questa rivoluzionaria idea l’enologo Riccardo Guadalupi e sua moglie (nel 2014 insignita dell’importante riconoscimento di Cavaliere del Lavoro) Daniela Gennaro Guadalupi, danno vita a un progetto oggi conosciuto in tutto il mondo. L’inizio è a dir poco frizzante, il primo cliente infatti è la famosa catena “Autogrill” che richiede grosse quantità di vino e in modo veloce per i propri clienti che arrivano da tutto il mondo.

Dopo il successo con il vino spillato perché fermarsi?

Vin Service supera i confini nazionali e oggi più di cento paesi in tutto il mondo spillano le loro bevande con i prodotti personalizzati Vin Service (Heineken, Pilsner Urquell, Coca-Cola, PepsiCo, Carlsberg, Budweiser…), sempre Made in Italy.

Vin Service non dorme sugli allori, passa il tempo e l’azienda si rinnova all’insegna dell’innovazione che da sempre la caratterizza. La passione continua con i figli Giulio Guadalupi – Vice Presidente e responsabile Lean – e Vittoria Guadalupi – Responsabile Finance & Marketing. Lean Manufacturing, Open Innovation e personalizzazione. Gli ingredienti di oggi della ricetta vincente di Vin Service che ha consolidato eccellenza e affidabilità nel mercato mondiale, diminuito gli sprechi e i consumi per un maggior approccio Eco friendly, efficienza, qualità e non per ultimo un costante aumento di fatturato.

Restare spumeggianti…

Non è semplice mantenere un così alto livello di qualità, ma grazie al capitale umano e la continua ricerca, entrambi importantissimi, Vin Service è stata capace di prendere la geniale intuizione di Riccardo Guadalupi, svilupparla nel presente e utilizzarla come stimolo a migliorare e ampliare il futuro aziendale.

Mission

Soddisfare il cliente anticipando le esigenze del consumatore finale, dando così forma a prodotti su misura realizzati con le migliori tecnologie e il Know How artigianale tipicamente italiano. La produzione personalizzata non solo sposa il concetto di Open Innovation (sempre più presente in Vin Service), a favore di una creatività a 360 gradi, ma alimenta anche l’idea di produrre di più inquinando meno con l’ottimizzazione dei tempi e delle risorse a disposizione.

Qualità e Ambiente

Vin Service ha da sempre un occhio di riguardo per le politiche ecologiche e individuato nel Sistema di Gestione Ambientale (SGA) lo strumento per attuarle in modo efficace. Tramite l’attenta gestione dei rifiuti, il costante monitoraggio delle emissioni e il controllo del processo produttivo, Vinservice agisce sempre in modo ecosostenibile. L’elevata qualità dei prodotti Vinservice passa anche dalla tutela dell’ambiente, valore imprescindibile per un’azienda che è da anni leader del suo settore.

Certificati TÜV ISO 9001 – ISO 14001
Per leggere il documento sulla nostra politica ambientale clicca qui

Il capitale umano

Come detto, Vin Service crede moltissimo nel capitale umano, colonna portante dell’azienda e ci crede così tanto che l’Amministratore Delegato, Daniela Gennaro Guadalupi è anche la fondatrice dell’associazione A.R.M.R. “Aiuto alla ricerca delle malattie rare”. Dalla sua fondazione sono state distribuite borse di studio sul territorio per l’aiuto alla ricerca e alla cura di quelle malattie che ancora oggi sono un grosso problema per molte persone. Vale la pena approfondire quanto di grande è stato fatto e quanto ancora verrà, per farlo basta visitare il loro sito internet:
www.armr.it